Previsione per 23/04
Prognoza za 23/04
10 / 19

Primorje, ossia il Litorale

Primorje – la tradizione

Salva nella mia agenda

Primorje, ossia il Litorale, è un nome geografico che comprende le riviere di Abbazia, di Crikvenica e di Novi Vinodolski, nonché l’area del Fiumano. Con la sua bellezza, il suo clima mite e la sua vicinanza, il Primorje ha sempre attirato un gran numero di visitatori. Il litorale era meta preferita dei re e degli imperatori austriaci, turisti “ante litteram” che vi si riposavano godendovi dei benefici del suo clima: per rendersene conto, basta guardare lo sfarzo delle ville, dei palazzi, delle passeggiate e dei parchi delle sue riviere. Abbazia (Opatija) era ed è rimasta il centro del turismo del Primorje, nonché una delle culle del turismo croato. Assieme alle altre località della sua riviera (Volosko e Ika, Ičići e Lovran, Medveja e Mošćenička Draga), è una destinazione turistica apprezzata ed ambita da tantissimi turisti.

La riviera di Crikvenica (Cirquenizza), che abbraccia, oltre all’omonima cittadina, anche le località di Jadranovo, Selce e Dramalj, con un mix di tradizione, bellezza ed eterogeneità, attrae irresistibilmente un gran numero di turisti. Novi Vinodolski ed un pugno di altri affascinati paesini costieri attraggono i turisti con una meravigliosa natura, un mare limpido e cristallino ed una ricca offerta di prodotti turistici per tutti i gusti. Aggiungiamo che Novi Vinodolski è nota anche per il cosiddetto Codice di Vinodol, il documento giuridico più antico della Croazia. La maggiore città quarnerina è Fiume (Rijeka), a cui appartengono anche tanti piccoli centri turistici estremamente interessanti, ricchi di storia e di tante splendide ville, che rispondono al nome di Kraljevica, Kostrena, Bakar, Kastav, Jelenje e Čavle. Fiume, anche grazie alle sue straordinarie infrastrutture marittime, stradali, ferroviarie ed aeroportuali, è protagonista di un nuovo slancio turistico. Il capoluogo quarnerino va profilandosi come una città che, alla storia, all’arte ed alla cultura, abbina tanti club per i più giovani, varie opportunità congressuali, spunti per il turismo religioso, tanto sport e strutture per la villeggiatura.

Il Quarnero sulla mappa