Previsione per 23/10
Prognoza za 23/10
9 / 12

La riviera di Abbazia

Salva nella mia agenda

Avete mai desiderato viaggiare sulla “macchina del tempo”, spinti dalla curiosità di scoprire il fascino di un’epoca più romantica? Viaggiare a ritroso nel tempo in luoghi come questo, nati per la villeggiatura ed il piacere di re, imperatori e di tante altre teste coronate, per poi ritornare al giorno d’oggi, consapevoli delle immense possibilità del presente?! Tutto ciò è possibile nella riviera di Abbazia (Opatijska rivijera), la quale, oltre all’omonima cittadina rivierasca e suo principale centro, vanta tutta una serie di altre interessanti località turistiche come Volosko ed Ika, Ičići e Lovran, Medveja e Mošćenička Draga.
Con la splendida architettura delle sue eleganti ville, con i suoi lussureggianti parchi pieni di piante provenienti da ogni parte del mondo e con un’ottima offerta ristorativo – ricettiva, Abbazia è da tanti anni e per tanti ospiti una meta imprescindibile delle vacanze di tutto l’anno. Anche le altre località della riviera, ciascuna con la sua storia, la sua personalità ed i suoi eventi tipici, attirano l’attenzione dei turisti. Questa riviera vanta tutto l’anno mille opportunità per passeggiare all’aria aperta, strutture per il wellness, percorsi per il trekking o l’alpinismo, tanti concerti, altre manifestazioni culturali ed eventi basati sulle peculiarità folcloristiche ed enogastronomiche di questa regione. Abbazia, così come le altre destinazioni della riviera, vanta tutto l’anno straordinarie possibilità per l’organizzazione di congressi, conferenze e meeting: gli operatori del settore MICE della riviera, infatti, hanno una grande esperienza ed un’ottima reputazione.

Per maggiori informazioni, visitate i siti:

Ente turistico della città di Abbazia
Ente turistico del comune di Lovran
Ente turistico del comune di Matulji
Ente turistico del comune di Mošćenička Draga
Ente turistico del comune di Ičići

  • 11.10.-26.10.2014, Lovran

    41.ma Marunada (Festa dei marroni)

    La manifestazione ha inizio a Laurana; oltre alle caldarroste vengono offerti anche medica (grappa a base di miele) e vino novello. Nei caffè, nelle pasticcerie, nelle taverne e nei ristoranti si possono assaggiare piatti locali e dolci a base di marroni.