Previsione per 23/10
Prognoza za 23/10
9 / 12

Cres

Cres (Cherso) è il centro amministrativo ed il maggiore centro abitato dell’omonima isola. Sorto sul versante occidentale dell’isola, si trova nella parte nord-orientale di un golfo ampio e riparato. Questa cittadina fortificata, dalla struttura urbana fitta d’edifici, è ricchissima di monumenti storici risalenti ad ogni epoca storica, dall’evo antico sino ad oggi. La città odierna vanta un porticciolo medievale, chiese, monasteri e conventi in stile gotico e rinascimentale, palazzi delle famiglie patrizie locali e resti delle strutture difensive del borgo. La cittadina si estende lungo la costa verso sud ed ovest. Cherso aveva due alberghi già a cavallo dei secoli XIX e XX, ma il suo “boom” turistico ebbe inizio  negli anni ’60 del secolo scorso.

Beli

Beli è uno dei centri abitati più vecchi dell’isola. Arroccato su un colle come un’acropoli, sorge a 130 metri sul livello del mare. Questo tipico borgo costiero è ricco di beni storico-culturali, tra cui ricordiamo alcune preziose chiese, un complesso di stalle preistoriche all’ingresso del paese ed un ponte romano su una gola fluviale.
Oggi Beli è tutta orientata al turismo, con un offerta ricettiva che comprende alloggi in affitto e campeggi, una graziosa spiaggia di ghiaia ed un porticciolo ben riparato. Grazie alla vicinanza dell’area boschiva di Tramontana, Beli è anche il punto di partenza per suggestive passeggiate all’aria aperta. A Beli ha sede il centro ecologico “Caput Insulae” con programmi di tutela della biodiversità isolana, di salvaguardia dei valori più autentici e dell’eredità storico-culturale dell’isola di Cherso e di tutela dei grifoni isolani.

Lubenice

Lubenice è un paese di pietra costruito su una rupe alta 378 metri. Grazie alla sua posizione, quella che potrete ammirare da Lubenice è la vista più bella sul golfo del Quarnero. Per la costante presenza umana in quest’area, documentata e risalente a 4000 anni, il borgo è noto anche per il suo interessante patrimonio architettonico rurale. Quest’ambiente costituisce la cornice ideale per la manifestazione musicale “Le serate a Lubenice” che si tiene da più di vent’anni e che ospita ogni anno valenti artisti nazionali ed internazionali.

Martinščica

Martinščica è un paese sorto sul tratto più dolce ed ospitale della costa di Cherso, adiacente un ampio golfo aperto verso sudovest. Il suo centro storico comprende la chiesa di San Martino (Sv. Martin) con un convento francescano del XVI secolo ed il Castello (Kaštel) della famiglia Sforza, risalente al XVII secolo. Luogo di ricca vegetazione mediterranea, offre sistemazione in alloggi in affitto e campeggi. Martinščica ha belle spiagge e mille opportunità di svago e riposo.

Valun

Valun è un pittoresco borgo costiero sbocciato attorno ad un porticciolo. Oltre alla chiesa di San Marco (Sv. Karko) ed alla Lapide di Valun (Valunska ploča) dell’XI secolo, degno di nota è anche un lapidario glagolitico con copie delle più importanti iscrizioni glagolitiche dell’Istria, del Quarnero e della Dalmazia.



 


Per maggiori informazioni visitate il sito:

Ente turistico della città di Cres


Visitate pure le piccole città: Filozići, Loznati, Merag, Miholašćica, Orlec, Porozina, Stivan, Sveti Petar, Vidovići, Zbičina 



Il Quarnero sulla mappa

In questo luogo attualmente non ci sono eventi attivi!