Cose d’interesse

I giochi cavallereschi di Rab

Rab

I giochi cavallereschi di Rab sono un suggestivo evento ambientato nel Medioevo. Riproposto nel 1995, i giochi risalgono al lontano 1364, quando furono proposti in ricordo della difesa della città da parte dei cavalieri. Alcune rare, antiche balestre ne sono il segno distintivo, del tutto simili a quelle ancor oggi sono usate dai balestrieri di San Marino.

 
I giochi cavallereschi si tengono ogni anno a Rab in occasione di alcune importanti festività civili e religiose: il 9 maggio, Giorno della vittoria; il 25 giugno, Giorno dello Stato nazionale; il 27 luglio, festa di s. Cristoforo; il 15 agosto, Ferragosto nonché festa dell’Assunzione della Beata Vergine Maria.

L’arma usata dai balestrieri di Rab è quella stessa balestra difensiva medievale per mezzo della quale la gente di Rab nel XI secolo difese le mura cittadine. Queste stesse balestre erano presenti anche sulle galee di Rab nella celebre battaglia svoltasi nei pressi di Lepanto.

La Società dei balestrieri di Rab – a cui dobbiamo il perpetuarsi di questa tradizione – sono un brand isolano di sicuro successo. Ad essi dobbiamo la promozione del turismo di Rab e della Croazia anche aldilà dei confini nazionali.

Per ulteriori informazioni, consultare la brochure "Lica kulturnog identiteta"

Quarnero, Discover your story Rijeka 2020 - European capital of culture